Il Coglione – Francesco Gallotti

TITOLO: Il Coglione GENERE: Narrativa contemporanea AUTORE: Francesco Gallotti (1998, Lione) è diplomato al Conservatorio P.I . Tchaikovskij di Nocera Terinese (CZ). Oltre alla musica la sua passione è la scrittura. Il Coglione è il suo esordio letterario. TRAMA: Vi è mai capitato di pensare di avere tutto sotto controllo, per poi mandare tutto all’aria?Continua a leggere “Il Coglione – Francesco Gallotti”

Il mondo in una biglia – Chiara Buccolieri

TITOLO: Il mondo in una biglia GENERE: Romanzo contemporaneo AUTRICE: Chiara Buccolieri nasce a Maruggio, un paesino della provincia di Taranto. Compiuta la maggiore età si trasferisce a Pavia, dove frequenta il corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche. Nel 2008 consegue il titolo accademico con tesi in “Ergoterapia” e dopo pochi mesi ritornaContinua a leggere “Il mondo in una biglia – Chiara Buccolieri”

Le cronache degli Shinigami – La Morte – Alexel Sid

TITOLO: Le cronache degli Shinigami – La Morte GENERE: Urban fantasy AUTRICE: Alexel Sid nasce a Cosenza nel 1993 e cresce tra questa e Rende (la vecchia Arintha), passando per Roma e Firenze (ma solo per poco). Alcuni dicono di averla avvisata in qualche fiera del fumetto, ma le sue abilità mimetiche e il suoContinua a leggere “Le cronache degli Shinigami – La Morte – Alexel Sid”

La tua voce nel vento – Antonella Mancino

TITOLO: La tua voce nel vento GENERE: Narrativa contemporanea AUTRICE: Antonella Mancino nasce in Argentina, a Rosario, nel 1995. Si trasferisce in Italia all’età di sette anni, prima in Molise e poi a Bologna, dove risiede tuttora. Grande appassionata di letteratura contemporanea si avvicina alla lettura in giovane età divorando ogni genere di romanzo. AContinua a leggere “La tua voce nel vento – Antonella Mancino”

Il Conte – Marie Infame

TITOLO: Il Conte GENERE: Mistery AUTRICE: Marie Infame, classe ’94, da sempre appassionata a tutte le forme di arte. Si diploma al liceo artistico, disegna e nel 2020 pubblica il suo primo libro in self. Attualmente sta lavorando su due saghe diverse: Il Mondo degli Specchi, della quale ha pubblicato 3 libri, e Dinastie, dellaContinua a leggere “Il Conte – Marie Infame”

Coraggiosamente fare le cose per niente – Martina Benigni

TITOLO: Coraggiosamente fare le cose per niente GENERE: Raccolta poetica AUTRICE: Martina Benigni nasce a Roma il 3 marzo 1996. Nel dicembre 2018 si laurea in Lingue, Culture, Letterature e Traduzione alla Sapienza dove discute una tesi sulla prima raccolta poetica della storia cinese, lo Shijing, e sulla poesia che molte poesie fossero espressione direttaContinua a leggere “Coraggiosamente fare le cose per niente – Martina Benigni”

La signora è morta – Tilde Ottomani

TITOLO: La signora è morta GENERE: Narrativa contemporanea AUTRICE: Tilde Ottomani. Nata qualche mese prima dello sbarco sulla luna, trascorro molta parte della mia vita con il naso per aria o, viceversa, sui libri. Un paio di vecchie amiche mi hanno spinta a mettere online questa storia e io eseguo, sperando che nessuno dei mieiContinua a leggere “La signora è morta – Tilde Ottomani”

Recensione libro La montagna del padre – Phillip Lewis

Contenuto ●●●●● Copertina ●●●○○ Scorrevolezza ●●●●○ Phillip Lewis, La montagna del padre è stato pubblicato dalla Casa Editrice Bompiani nel 2018. Trama e recensione. Un bosco vicino alla loro abitazione regala ampi sentieri alberati sui quali inerpicarsi fino a raggiungere la cima della montagna su cui troneggia un vecchio albero. Sebbene padre e figlio chiaminoContinua a leggere “Recensione libro La montagna del padre – Phillip Lewis”

Recensione Pane e tempesta di Stefano Benni

Contenuto ●●●●○ Copertina ●○○○○ Scorrevolezza ●●●●● Stefano Benni, Pane e tempesta è stato pubblicato dalla Casa Editrice Feltrinelli nel 2009. Trama e recensione. Appena svegli compiamo ventisette azioni. L’uomo primitivo ne compiva solo tre. Tra queste non era contemplato l’indossare dei calzini: l’azione più difficoltosa per il Nonno Stregone. Si reca al solito bar nelContinua a leggere “Recensione Pane e tempesta di Stefano Benni”