Recensione libro Pensieri di ragazza di Chiara Candeloro

Collaborazione con l’autrice Chiara Candeloro @chiaraacandeloro

Autore. Chiara Candeloro nasce nel 1999. Vive a Casoli, un comune abruzzese in provincia di Chieti. Si è diplomata al Liceo Classico e ora frequenta la facoltà di Lettere presso l’Università di Parma. I suoi grandi interessi sono la lettura, la scrittura, viaggiare e informarsi sull’attualità.

Pensieri di ragazza, pubblicato dalla Casa Editrice Carabba nel 2021.

Recensione:

Da quei grandi occhi grigi, il cui sguardo non rivolge facilmente verso tutti, osserva il mondo da sopra un’altalena, sospinta dai sospiri di una donna che aveva creduto alle promesse da marinaio di un Capitano mai più tornato. Arriva fino alle stelle e trova, ad attenderla, le braccia protettive di suo padre, che la sostengono. Continuando a dondolare, scende verso terra e la vediamo mentre, con il cuore pieno di schegge di vetro, vaga per una città desolata, senza paura di mostrarsi per ciò che è veramente. Camminiamo insieme a lei, nella nebbia dei ricordi, e rivediamo nostra madre.

Sediamo sul freddo marmo di uno scalino e decidiamo di sostenere la sua matita che scrive incessantemente, riversando sul nero inchiostro la luce ormai spenta dei suoi ricordi più dolorosi e quell’oscurità che, tra le fibre della carta, nasconde anche noi. Noi che soffriamo insieme a lei, sebbene lei non possa vederci, aspettando una nuova Aurora che risvegli la natura sferzata dalla gelida brezza invernale e la nostra anima gettata in pasto a chi non aveva nulla da donarci in cambio. La ragazza è ancora sull’altalena e mentre scende, si immerge con l’amato in acqua. Ed eccoli entrambi, senza bisogno di ossigeno, che non sia quello del respiro dell’altro. La ragazza scende dall’altalena, ci guarda con i suoi grandi occhi grigi, pieni di speranza, pieni di vita, che non chiedono più il permesso per vivere.

Una lettura davvero emozionante, i ricordi di Chiara si mescolano ai nostri. L’universalità dei messaggi resterà a lungo con noi, sebbene la raccolta poetica – che riguarda il percorso di crescita di una ragazza vera dal 2010 al 2020 – si legga in un soffio.

Ringrazio l’autrice per questa collaborazione e vi ricordo che potete richiedere una recensione personalizzata per le vostre opere in DM, consultando anche le storie in evidenza denominate Collaborazioni, sul nostro profilo Instagram @studia.con.hapax

Componimento integrale, dalla raccolta poetica Pensieri di ragazza:

Da quei grandi occhi grigi / pieni di niente / sgorgano lacrime / piene di niente / e portano con loro il triste riflesso / dei pensieri / mai divenuti parole, / sepolti vivi, / che invano si aggrappano alla gola / in cerca di una via di fuga / che mai troveranno, / in cerca di qualcuno che mai li ascolterà.

Da quei grandi occhi grigi / pieni di niente / sgorgano lacrime / piene di niente

[…]

CHIARA CANDELORO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: